#DIDAYS 2019

17 - 18 e 19 Ottobre 2019

Quando la tecnologia aiuta a vivere meglio: Fitbit presenta Alta HR, il braccialetto più sottile e fashion al mondo con rilevazione continua del battito cardiaco e monitoraggio del sonno

5 Views

Il nuovo tracker di Fitbit è già disponibile nei negozi e online Fitbit.com

Abbiamo provato in anteprima le funzioni del nuovo Fitbit Alta HR, l’ultimo tracker nato in casa Fitbit, l’azienda leader nel mercato del Connected Health and Fitness.

Fitbit Alta HR è il braccialetto più sottile al mondo con rilevazione continua del battito cardiaco, che combina i vantaggi della tecnologia PurePulse® per il monitoraggio della frequenza cardiaca, il riconoscimento automatico dell’attività fisica, il monitoraggio del sonno, una batteria che dura fino a sette giorni e le notifiche smart. Il tutto in un oggetto dal design lineare ed elegante, facilmente personalizzabile per adattarsi allo stile di ciascuno.
Grazie all’ascolto delle esigenze della comunità globale di utenti – senza dubbio uno dei punti di forza dell’azienda – Fitbit ha deciso di lavorare per rendere disponibile la funzione più richiesta dagli utenti del precedente modello Alta.
Con un chip unico nel suo genere, che ha ridotto le dimensioni e il numero di componenti necessari per non appesantire il design lineare del tracker, il nuovo modello Alta HR è dotato
della tecnologia PurePulse che offre un monitoraggio continuo della frequenza
cardiaca
. Visualizzandone le tendenze nell’app Fitbit (foto a lato) e confrontandole con la propria attività fisica, con Alta HR è quindi possibile valutare gli effetti positivi del costante esercizio fisico sulla salute del cuore.  È inoltre possibile misurare meglio le calorie bruciate ogni giorno, anche praticando sport che non prevedono passi, come lo yoga e lo spinning, con un conteggio del rapporto calorie introdotte/bruciate, per aiutare a raggiungere i propri obiettivi di peso e salute; verificare in tempo reale e al proprio polso in che “zona cardio” si sta lavorando e vedere i riassunti dell’attività fisica nell’app Fitbit per potersi allenare all’intensità adatta ai propri obiettivi di salute e fitness.
—-

Monitoraggio del sonno: le funzioni Fasi del sonno e Consigli sul sonno
Il sonno, insieme all’alimentazione e all’esercizio fisico, è un fattore chiave per la salute generale, ma la maggior parte delle persone ne è poco consapevole.
Un buon sonno è fondamentale per garantire la salute e il benessere, in quanto protegge da malattie cardiovascolari, diabete e obesità, aumenta le funzioni neurocognitive, la salute mentale e la longevità. Per questo motivo Fitbit ha introdotto due nuovi strumenti dinamici per il monitoraggio del sonno


Fasi del sonno e Consigli sul sonno – che forniscono dati più approfonditi relativi alla qualità del sonno e suggerimenti per migliorarla, potenziando le famose funzionalità relative al sonno che dal 2012 consentono a milioni di persone di monitorare il proprio riposo.
Sviluppata negli ultimi due anni con un gruppo di esperti del sonno – Michael Grandner, director dello Sleep and Health Research Program all’Università dell’Arizona; Allison Siebern, consulting assistant professor presso lo Stanford University Sleep Medicine Center e director dello Sleep Health Integrative Program presso il Fayetteville VA Medical Center e Michael T. Smith, Jr. professor of Psychiatry, Neurology and Nursing della Johns Hopkins University, School of Medicine –  la funzione Fasi del sonno oggi consente a milioni di utenti di accedere a informazioni precedentemente disponibili solo nei laboratori del sonno, mentre Consigli sul sonno offre suggerimenti personalizzati per aiutare a migliorarlo.
“Il sonno o la sua mancanza svolgono un ruolo fondamentale nella vita di ognuno: dal rafforzare il sistema immunitario, a preservare le funzioni cognitive, fino a mantenere un peso sano. – Afferma Allison Siebern della Stanford University – Le nuove funzionalità di monitoraggio del sonno di Fitbit utilizzano un approccio scientifico per mostrare i cicli del sonno nel corso del tempo e fornire dati convalidati e spunti d’azione concreti per aiutare a modificare la propria routine quotidiana al fine di migliorare la qualità del sonno e quindi la salute generale. Dato il comfort e l’accessibilità di questo prodotto, è uno dei più preziosi e utili dispositivi di monitoraggio del sonno a disposizione dei consumatori al di fuori di un laboratorio del sonno”.

La funzione Fasi del sonno,  alimentata da PurePulse, utilizza i dati dell’accelerometro e la variabilità della frequenza cardiaca, oltre agli
algoritmi comprovati di Fitbit, per stimare con maggiore precisione quanto tempo si trascorre ogni notte in veglia, in sonno profondo, leggero e REM: il sonno leggero (comprese le fasi del sonno N1 e N2) si ripete più volte per tutta la notte ed è importante per la memoria, l’apprendimento e il recupero fisico; per la maggior parte delle persone rappresenta il 50-60% della notte; il sonno profondo (N3) favorisce un sano sistema immunitario e la crescita e la riparazione dei tessuti muscolari; per la maggior parte delle persone rappresenta il 10-25% della
notte (in base all’età); il sonno REM – che giunge alla fine della notte ed è spesso la fase che più risente della diminuzione della durata del sonno – è la fase in cui si sogna ed è importante per il recupero mentale e la formazione della memoria; per la maggior parte delle persone rappresenta il 20-25% della notte; i periodi di veglia (10-30 volte) sono una componente normale del ciclo del sonno notturno.
Ognuno di noi ha cicli del sonno diversi. Tuttavia, conoscerli meglio e comprenderne l’impatto sulla propria giornata permette di apportare modifiche al proprio stile di vita, in termini di alimentazione, attività fisica, rilassamento prima di addormentarsi e mantenimento di un orario costante per andare a dormire che, nel tempo, possono contribuire a migliorare la qualità del sonno. Ad esempio, se ci si sveglia ogni mattina sentendosi esausti nonostante si abbia apparentemente dormito abbastanza, forse la quantità di sonno profondo non è sufficiente. Il monitoraggio del sonno potrebbe anche aiutare a identificare variazioni indicative di altre criticità. È stato dimostrato che le irregolarità nei cicli del sonno potrebbero segnalare disturbi del sonno da discutere con un medico.
Fitbit ha condotto rigorosi test sulle capacità dei suoi dispositivi, tra cui Alta HR, nella stima delle fasi del sonno negli adulti. Questi risultati convalidano la nuova funzione Fasi del sonno di Fitbit e sono stati accettati per la presentazione a SLEEP 2017, il più importante appuntamento per gli scienziati e i medici del sonno.
Consigli sul sonno, avendo accesso ai dati ottenuti tramite Fitbit da oltre 3 miliardi di notti di
notti di sonno registrate (dati Fitbit ottenuti da monitoraggio automatico del sonno sui dispositivi Fitbit dal 1° gennaio 2015) l’equivalente di 2,5 milioni di anni, rende Fitbit uno strumento insostituibile per fornire preziosi dati relativi al sonno, spunti d’azione concreti e una guida per migliorare la qualità del sonno e, di conseguenza, la salute generale.
È ad esempio importante comprendere la relazione tra il sonno, l’esercizio fisico, la dieta, il peso e la frequenza cardiaca: un consiglio di Fitbit potrebbe essere: Sembra che ci sia una forte correlazione tra il sonno e la corsa. Le ultime dieci registrazioni del sonno dimostrano che, nei giorni in cui sei andato a correre, il sonno riposante è aumentato di 20 minuti”. oppure “La mancanza di sonno può aumentare gli ormoni della fame. Quindi, se stai cercando di perdere peso, assicurati di dormire abbastanza“.  O ancora Hai dormito una media di 9 ore 30 minuti questo fine settimana, che è significativamente superiore alla tua media di 5 ore e 40 minuti nei giorni lavorativi. Questa variazione può significare che non dormi abbastanza durante la settimana”.
“Alta HR e queste nuove potenti funzioni di monitoraggio del sonno sono la testimonianza del nostro impegno costante per lo sviluppo di una tecnologia innovativa che offra dati più approfonditi e fruibili e che aiuti gli utenti a migliorare la propria salute. – afferma James Park, CEO e co-fondatore di Fitbit (foto a lato) – La miniaturizzazione della tecnologia di monitoraggio della frequenza cardiaca PurePulse crea interessanti opportunità per le future generazioni di dispositivi e per il design. I nostri progressi nel monitoraggio del sonno permetteranno a milioni di utenti in tutto il mondo di accedere a informazioni preziose che in precedenza potevano essere ottenute solo attraverso costosi test di laboratorio”.

Fasi del sonno è già disponibile per i dispositivi Alta HR e Blaze e sarà disponibile su Charge 2 a partire dalla prima settimana di aprile mediante l’app Fitbit per Android, iOS e Windows e sul pannello del sito Fitbit.com.
Consigli sul sonno sarà disponibile per tutti i dispositivi Fitbit che monitorano il sonno mediante l’app Fitbit, con le stesse date di rilascio della funzione Fasi del sonno.
—–

Altre funzioni
Oltre all’avanzata esperienza di monitoraggio della salute e del fitness che PurePulse apporta ad Alta HR, le più conosciute funzionalità e notifiche ti aiutano a mantenerti connesso e motivato ​​a raggiungere i tuoi obiettivi:
Monitoraggio automatico 24 ore su 24 delle statistiche più importanti (frequenza cardiaca, passi, distanza, calorie bruciate, minuti attivi), giorno e notte, con una durata delle batterie fino a 7 giorni
Monitoraggio automatico dell’allenamento SmartTrack ™ per attività fisiche come camminata, corsa, bici, ellittica, allenamenti aerobici, per visualizzare nell’app Fitbit i progressi nel raggiungimento dei propri obiettivi settimanali
Promemoria di movimento che aiutano a mantenersi attivi tutto il giorno, riducendo la sedentarietà per contribuire a prevenire il diabete, l’obesità e i disturbi cardiovascolari.
Notifica chiamate in arrivo, messaggi ed eventi del calendario che permettono di mantenersi connessi e focalizzati sulla propria giornata
Connessione con una delle più grandi reti di social fitness del mondo, attraverso la nuova scheda Comunità nell’app Fitbit, per trovare supporto e ispirazione nel proprio percorso verso il miglioramento della salute e del benessere.
—-

Stile

Il design sottile e unico di Alta HR si adatta ad ogni look, con una gamma di accessori per i dispositivi Alta e Alta HR: i tracker classic con cinturino classico nero, grigio-blu, fucsia o rosso corallo e fibbia in alluminio abbinata; gli special edition con cassa placcata oro rosa 22k e cinturino classico rosa (foto a lato) e con cassa canna di fucile  cinturino nero classic; la collezione in pelle Luxe nelle tonalità marrone, indaco e lavanda con fibbia abbinata e infine il bracciale in acciaio inossidabile Luxe abbinabile ad altri gioielli. 

—-

Prezzi e disponibilità
Alta HR è già disponibile su Fitbit.com e nei negozi di tutto il mondo a € 149,99; i modelli Special Edition a € 169,99; i cinturini fitness classic a € 29,99; i cinturini in pelle Luxe a € 59,99 e il braccialetto in metallo Luxe a € 89,99.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Avatar

Press office and operations manager Il mio percorso di comunicatrice è iniziato quando ancora Facebook e i social network erano visti con sospetto e nessuno si immaginava che avrebbero avuto un impatto così determinante nel nostro lavoro e nel quotidiano di ciascuno. Dopo i primi incarichi d’agenzia nel settore cultura e come organizzatrice di eventi, ho deciso di rivoluzionare la mia vita diventando libera professionista e iniziando ad approcciarmi al magico mondo del digital. Nel 2013 sono stata nominata responsabile globale Marketing e PR di Ebooks&kids, editore di app educative per bambini. Oggi copywriting, strategie di comunicazione, digital communication, pubbliche relazioni e organizzazione eventi sono il focus della mia attività e il mio Mac e il mio iPhone strumenti inseparabili, che mi permettono di essere sempre connessa, ovunque io sia.

Twitter