#DIDAYS 2019

17 - 18 e 19 Ottobre 2019

Il mio racconto del progetto #MyPugliaStory.

5 Views

Con molto piacere ho raccontato al #SMDAYIT+#DIDAYS il progetto #MyPugliaStory. Buona lettura!

Partiamo da te. Siamo curiosi: chi è Angela Tursi?

Angela Tursi è una matta, una social media matta come mi definiscono i colleghi. E’ una ragazza semplice, curiosa, con tanta voglia di conoscere e sapere, che si emoziona davanti agli occhi grandi di un bambino come per ogni feature che Facebook introduce!

 Ti va di parlarci del progetto #MyPugliaStory? Che ruolo hai nel progetto?

#MyPugliastory è il più bel progetto a cui ho avuto l’onore di collaborare come co-founder. Il mio ruolo è stato quello di cronista social: cioè dal primo incontro con le blogger, alla scelta degli abiti, all’arrivo nelle località, all’incontro con le local expert.. è stato tutto filmato, ripreso e fotografato.
Durante il tour, durante quei sei giorni, abbiamo stretto molte mani!
I local expert si sono dimostrati molto entusiasti ed emozionati nell’accoglierci nella loro città, portandoci nelle strade e fotografando scorci che solo la gente del posto conosce.

La fase successiva è stata una fase di rielaborazione del materiale, con una programmazione accurata e dettagliata di un calendario editoriale, di una sezione del blog dedicata ai tips e news mettendo insieme le esperienze fatte, grazie sopratutto ai consigli degli esperti locali.

Come è nata l’idea? Ci chiediamo: c’è stato un episodio “scatenante”?
In verità non c’è stato un episodio scatenante, questo perché il Founder del progetto, si sveglia tutte le mattine con un’idea diversa e #MyPugliastory è stata l’idea di un classico Lunedì mattina, la differenza tra questa e le mille idee che ogni giorno ha, è che si è solo svegliato più giorni sempre con la stessa idea e lì ho capito che stava parlando sul serio.

Oltre all’obiettivo della promozione turistica, qual è, secondo te, la mission più profonda di un progetto così originale?

La mission di #MyPugliaStory è quella di diventare il portale per eccellenza della Puglia. Non ci sono altri portali che racchiudono all’interno delle esperienze autentiche da fare a chi decide di venire in Puglia, i consigli, gli eventi particolari da seguire consigliati da chi ci vive, da chi lo promuove, dalla forza di una travel blogger e di una food blogger che consiglierà i nostri lettori dove mangiare i piatti tipici del territorio. Attenzione, non nei posti più conosciuti, ma nei posti più veraci, più autentici, frequentati dalla gente del posto, dalla vicina di casa per esempio.

Hai qualche news sul progetto da raccontarci in anteprima?

Stiamo pensando ad un secondo tour verso altre parti della Puglia, coinvolgendo nuovi esperti locali scelti grazie attraverso dei contest super divertenti. Attualmente è in corso un contest che terminerà il 30 Giugno: usando l’#mypugliaidea sceglieremo le foto che rappresenterà meglio la Puglia. Premieremo l’idea più strana che la gente ha della puglia, racchiusa in una foto, ed il vincitore partirà con noi nel prossimo tour con il fantastico pulmino targato #MyPugliastory

Twitter