Il Blog Ufficiale di #DIDAYS2020

In questa sezione approfondiamo nel dettaglio le tematiche legate al nostro evento: Marketing Digitale, Startup, Social Media Marketing, Ultimi trend tecnologici, Fashion Tech, Formazione Digitale e tanto alto! Uno sguardo sull’Italia e sul Mondo che parla la nostra lingua: quella del marketing strategico.

Alexa – come saranno gli acquisti del futuro

«Alexa… Come si uccide un brand? » Dal 2015 Amazon ha introdotto sul mercato i dispositivi “Amazon Echo” dei cilindri a forma di altoparlante dotati di intelligenza artificiale soprannominata “Alexa”, che prende il nome dalla biblioteca di Alessandria. L’assistente personale permette all’utente di richiamare musica, fare ricerche sul web e ottenere risposte alle sue domande

Il ritorno al Social Media Marketing (forse)

Se c’è un elemento che contraddistingue sempre più l’utilizzo dei social da parte delle aziende è senza dubbio la naturalezza, la “normalità” che accompagna le attività pro brand che qui quotidianamente trovano forma (e sfogo). Nulla di più bello, sia chiaro. Ho sempre creduto nelle potenzialità di tali strumenti, nel loro essere “diversi” e offrire

Il personal branding su LinkedIn

Algoritmo, contenuti, rete: come usare LinkedIn per un personal branding di successo “All human beings are entrepreneurs.”: così si è espresso Reid Hoffman, attuale presidente esecutivo, co-fondatore e azionista di controllo di Linkedin, 150esimo nella classifica Forbes dei 400 uomini più ricchi del pianeta e addirittura 52esimo nel settore tecnologico. Se lo dice lui, direi

Noi Ambassador coi piedi per terra e la voglia di andare sulla Luna!

Quest’anno, grandi novità per i Digital Innovation Days, online dal 29 al 31 ottobre, con i brand ambassadors che continuano a traghettare il prestigioso evento ad un sicuro successo. Sono Sara Brugnoni, CEO dell’Agenzia di Comunicazione SANTAFRANCA60, con sede a Piacenza. Communication Manager in Raja Italia, Social Media Manager per clienti dell’agenzia. Sono entusiasta di

Marketing sensoriale: oggi si vendono emozioni ed esperienze, non più prodotti

Il marketing sensoriale oggi ricopre un ruolo particolarmente importante nel mondo dei consumi in quanto si inserisce in un contesto nel quale i consumatori non sono più alla ricerca di prodotti con cui soddisfare determinati bisogni, ma piuttosto di emozioni ed esperienze. Prima di iniziare a parlare di marketing dei sensi è tuttavia necessario fare

Storytelling: come “1984” di Apple ha cambiato il mondo della pubblicità

1984. Precisamente il 22 gennaio. Da ormai un po’ di tempo, l’evento che assegna il titolo di squadra campione del mondo nella NFL viene considerato l’avvenimento più importante dell’anno. Catalizzando l’attenzione di tutto il mondo davanti al televisore. Una situazione niente male per un’azienda in cerca di promozione per il proprio prodotto. Come la Apple,