Arrivano le foto 3D su Facebook (ma non per tutti)

14 Views

Arrivano le foto 3D su Facebook (ma non per tutti)

Facebook non si ferma mai ed ora è pronto a stupirci con le foto in 3D. Precisiamo subito che non sono delle vere e proprie foto in 3d in quanto l’immagine non sarà visibile da tutte le angolazioni ma semplicemente si potranno “muovere” spostando lo smartphone o il puntatore del mouse. Tutto nella sensazione di avere il soggetto davanti ai propri occhi e la percezione di osservare una maggiore profondità di campo.

Come in tutte le belle storie ci sono però delle limitazioni

Infatti, spiegano gli sviluppatori al servizio di Mark Zuckerberg, essenziale è possedere un dispositivo con la doppia fotocamera (sarà poi cosa secondaria ma di rilevante importanza l’acquisizione dell’immagine con la proprietà ritratto o portrait).

In questo modo le immagini catturate, grazie all’intelligenza artificiale di Facebook, mantengono una netta separazione tra i soggetti in primo piano, quelli in secondo piano e sfondo.

Ovviamente ci sono dei limiti, è richiesta sempre una certa distinzione tra sfondo e soggetto in primo piano (non vale fotografare una fragola rossa davanti ad una parete rossa, per intenderci).

L’altra nota dolente è che per il momento, gli stessi programmatori, menzionano esclusivamente terminali iOS.

Se entrambi non sono problemi che vi riguardano, allora vi basterà semplicemente procedere a caricare la vostra foto in 3d.

Una volta scattata la foto con la modalità ritratto, aprite Facebook e cliccate su «crea un nuovo post». Tra i comandi dovrebbe apparire Foto 3D (nel caso non vedete la scritta, aggiornate l’app all’ultima versione). Fatto questo il social avrà accesso alle nostra galleria e ci indicherà gli scatti a cui è possibile applicare la modalità tridimensionale. Scegliete la foto che vi interessa e condividetela.

L’effetto 3D dato alle vostre foto si basa completamente su un sistema di riconoscimento tra sfondo e primi piani. La doppia immagine rielaborata dall’app andrà a creare un effetto di percezione definito parallasse, che permetterà a Facebook di creare una sorta di «illusione» senza bisogno di occhialini.

Scorrendo all’interno dei feed di Facebook si noteranno foto un po’ diverse: semplicemente inclinando lo smartphone si vedranno nelle immagini l’effetto descritto, che dona alla foto più profondità.

La nuova funzionalità, vuole sottolineare Facebook, è in fase di distribuzione graduale e sarà raggiunta da tutti i dispositivi compatibili nell’arco delle prossime settimane.

Provare per credere.

Digital Innovation Days Italy: perché il rebranding

10 Views

Digital Innovation Days Italy: perché il rebranding

A poche settimane dal successo registrato nella quinta edizione del nostro evento, l’oggi ex Mashable Social Media Day Italy, oggi vi parliamo del nostro rebranding in Digital Innovation Days Italy.

Una scelta nata dall’evoluzione che lo stesso evento ha preso nel corso delle cinque edizioni precedenti, partito come momenti di incontro e confronto attorno a tematiche legate al mondo dei social, si è poi naturalmente sviluppato verso il trattare i temi legati all’innovazione a 360 gradi, quindi: Digital Marketing, Digital Trasformation, Open Innovation, Social Media Marketing, Imprenditoria e Trend tecnologici, come gli argomenti trattati quest’ultima edizione 2018: blockchain, cripto valute, influencer marketing, realtà aumentata, realtà virtuale e molto altro.

Ecco la nostra CEO cosa dice a rigurardo:

“L’evento è in continua crescita e non accenna a fermarsi, ecco perché la prima novità in vista della sesta edizione è proprio il rebranding: siamo cresciuti e continuiamo a crescere tanto, il team che ho scelte è sempre più affiatato e professionale, le idee e i progetti da sviluppare sono moltissimi, ed è giusto a questo punto camminare da soli attraverso un percorso che ci identifica totalmente e che non ci lega a nessun altro, se non alla nostra community costruita e nutrita negli anni, alle nostre idee e alla nostra voglia di fare e dimostrare creatività e innovazione a 360 gradi in questo paese, e perché no, forse un giorno anche altrove.”

Il rebranding in Digital Innovation Days Italy e solo un primo step di un nuovo grande progetto, ancora non svelato, che entrerà nel vivo della creazione dal prossimo mese e che vedrà il suo lancio completo a Gennaio 2019, anche se alcuni aspetti ad esso legati sono stati già svelati, come il crowfounding, che è stato lanciato durante la quinta edizione di qualche settimana fa in IULM University a Milano.

Diventa promotore attivo della cultura Digitale insieme a Eleonora Rocca e Digital Innovation Days Italy, Clicca per Donare

Un’altra novità a proposito di rebranding, abbiamo creato una nostra linea di prodotti brandizzati e lagati a Digital Innovation Days Italy e non solo, volti ad ispirare innovatori e personalità creative.

Link Shop

Ti aspettiamo ai Digital Innovation Days il prossimo 17-18-19 Ottobre 2019, per info e Tickets clicca qui.

Intervista a Vito Petragallo, CEO di Sobrio – EiSWORLD Group

13 Views

Intervista a Vito Petragallo, CEO di Sobrio – EiSWORLD Group

Tra gli Speaker che saliranno sul palco del Mashable Social Media Day Italy + Digital Innovation Days il prossimo ottobre abbiamo intervistato per voi Vito Petragallo, CEO di SobrioEiSWORLD Group, che in occasione dell’evento terrà uno speech su Gamification Aziendale, dal Finance all’Automotive.

Scopriamo di più sul suo background professionale, su Sobrio e sullo speech che si terrà il prossimo 19 ottobre in Sala 1 dalle 12.20 alle 12.40. Non hai ancora il tuo biglietto? Acquista ora il Live Streaming a soli 99 € + iva.